Qual è il Miglior Robot Aspirapolvere? Semplice, non perdere tempo e scopri subito la nostra classifica aggiornata con i Migliori Robot Aspirapolvere dell’anno.

AspirapolvereTop.it ha selezionato per voi tutti i migliori modelli di robot aspirapolvere. Abbiamo infatti individuato e selezionato per voi, direttamente i modelli più performanti e affidabili, cercando di aiutarvi a scegliere il miglior robot aspirapolvere e il miglior robot lavapavimenti per le vostre esigenze.

Inoltre, per ogni modello di robot aspirapolvere o robot lavapavimenti, troverete le Migliori Offerte Online.

Le Migliori Offerte di OGGI su Amazon

Migliori in Classifica

I Migliori Robot Aspirapolvere per Piccole e Medie Superfici


. iRobot Roomba 650

Il Miglior Robot Aspirapolvere Qualità / Prezzo - iRobot

iRobot Roomba 650

Silenziosità8.5
Autonomia7.3
Capacità Serbatoio8
Velocità di Ricarica8.5
Voto Totale 8.1

iRobot Roomba 650 è sicuramente il robot aspirapolvere con il miglior rapporto qualità/prezzo. A fronte di una spesa non eccessiva, potrete avere in casa un ottimo robot aspirapolvere. Il Roomba 650 dispone di una buona intelligenza artificiale, adatta per metrature non eccessivamente ampie e risulta piuttosto efficiente su qualsiasi superficie. È possibile programmarlo ad un orario prestabilito ed è consigliato anche per chi ha animali in casa.


. iRobot Roomba 871

Il Miglior Robot Aspirapolvere per Animali e Allergie (fino a circa 100 mq)

iRobot Roomba 871

Silenziosità8.5
Autonomia7.3
Capacità Serbatoio8.4
Velocità di Ricarica8.5
Voto Totale 8.2

Roomba 871 è il robot aspirapolvere a metà tra un top di gamma ed uno di fascia medio / alta, infatti potrete usufruire di molte funzionalità presenti nella serie 8 di iRobot ma ad un prezzo molto più accessibile. La qualità della pulizia è davvero notevole, così come la capacità di navigazione, di aspirazione e la durata della batteria. Nella confezione troverete inoltre un telecomando, un muro virtuale, la base di ricarica e un filtro Hepa extra. Ideale per chi soffre di allergie e per chi ha animali in casa.


. Ariete Digital Display 2712

Il Miglior Robot Aspirapolvere Economico

Ariete Digital Display 2712

Silenziosità8.4
Autonomia7.5
Capacità Serbatoio8
Velocità di Ricarica8.4
Voto Totale 8.1

Ariete Digital Display 2712 – Evolution 2.0 Pro è il robot aspirapolvere Ariete con comandi touch e telecomando incluso nella confezione. Si tratta della versione migliorata del modello 2711 e online si può trovare a meno di 200 euro. Il suo rapporto qualità / prezzo è ottimo, infatti è completo di tutte le funzioni principali tra cui il rientro automatico alla base, la funzione di parete virtuale e può essere programmato per l’avvio automatico.

Migliori in Classifica

I Migliori Robot Aspirapolvere per Grandi Superfici


. iRobot Roomba 980

Il Miglior Robot Aspirapolvere con Mappatura e Wifi - Top di Gamma

iRobot Roomba 980

Silenziosità8.3
Autonomia7.7
Capacità Serbatoio8.8
Velocità di Ricarica8.5
Voto Totale 8.3

Il Roomba 980 è un robot aspirapolvere di ultima generazione, nonché uno il top di gamma in casa iRobot. Il suo sistema di aspirazione AeroForce a 3 stadi, consente di aspirare fino al 50% in più e su tutti i tipi di pavimenti (parquet compreso). Finalmente questo nuovo Roomba è in grado di mappare l’ambiente grazie alla nuova tecnologia iAdapt 2.0 con Visual Localization ed è ottimo quindi per ambienti di grande metratura. È molto consigliato anche per chi possiede animali in casa o è allergico alla polvere ed infine può essere programmato per l’avvio automatico e comandato a distanza tramite l’app su smartphone. Attualmente è il robot aspirapolvere consigliato a chi cerca il top.


. Neato Botvac Connected

Il Miglior Robot Aspirapolvere con Mappatura e Wifi - Fascia Alta

Neato Botvac Connected

Silenziosità8.3
Autonomia7.7
Capacità Serbatoio8.8
Velocità di Ricarica8.5
Voto Totale 8.3

Il Neato Botvac Connected è un altro ottimo robot aspirapolvere di fascia alta, ideale per chi ha un ambiente da pulire molto grande. Il Neato Botvac Connected presenta diversi vantaggi, tra cui la tecnologia di navigazione a laser (una tra le più precise), la forma a D per massimizzare le pulizie degli angoli e la funzione di mappatura che lo rende ideale anche per le grandi superfici. Infine il Neato Botvac Connected può collegarsi tramite wifi all'app per smartphone, in modo da avere un monitoraggio completo e dettagliato del robot, anche a distanza.


. Dyson 360 Eye

Il Miglior Robot Aspirapolvere Ciclonico con Mappatura e Wifi

Dyson 360 Eye

Silenziosità8.5
Autonomia7.4
Capacità Serbatoio7.3
Velocità di Ricarica8.6
Voto Totale 8

Dyson 360 Eye è uno dei miglior robot aspirapolvere in commercio, specialmente per l'efficienza nell'aspirazione. Dyson è infatti riuscita a portare la stessa tecnologia ciclonica presente sugli aspirapolvere di dimensioni standard, ovvero la tecnologia Radial Root Cyclone, in un apparecchio particolarmente compatto come questo nuovo Eye 360. Tutto ciò è stato possibile anche grazie al nuovo motore digitale Dyson V2 che raggiunge i 78.000 giri al minuto. Inoltre il Dyson Eye 360 è dotato di una telecamera che gli consente di mappare la stanza a 360 °, avendo così una visione completa dell’intero ambiente che lo circonda. Infine, questo robot può essere pilotato e programmato anche a distanza tramite Wifi e l’app ufficiale “Dyson Link” su smartphone. Insomma, per chi non ha problemi di budget e cerca semplicemente il robot aspirapolvere più potente sul mercato, questo Dyson Eye 360 potrebbe rappresentare la scelta ideale.


. Neato Botvac D85

Il Miglior Robot Aspirapolvere con Mappatura - Qualità / Prezzo

Neato Botvac D85

Silenziosità8.3
Autonomia7.5
Capacità Serbatoio8.8
Velocità di Ricarica8.5
Voto Totale 8.3

Il Neato Botvac D85 è il robot aspirapolvere che consigliamo per chi cerca un buon compromesso tra prezzo e prestazioni. Si tratta del modello inferiore al Neato Botvac Connected, quindi non dispone di alcun collegamento Wifi all'app su smartphone ed ha un'autonomia di poco inferiore. Per il resto, il Neato Botvac D85 è un ottimo robot aspirapolvere di fascia alta e presenta tutti i vantaggi che abbiamo già riscontrato sul Neato Botvac Connected ma ad un costo inferiore, ideale per chi non vuole spendere cifre esagerate.


. Samsung SR10J5034U

Il Miglior Robot Aspirapolvere con Mappatura di Fascia Media

Samsung SR10J5034U

Silenziosità8.3
Autonomia7.5
Capacità Serbatoio8.4
Velocità di Ricarica8.7
Voto Totale 8.2

Samsung SR10J5034U è un robot aspirapolvere completo e dotato di un buon rapporto qualità / prezzo, infatti si può trovare online a meno di 300 euro. Questo robot è dotato di tutte le funzioni principali che troviamo sui robot di fascia alta, come i sensori per la navigazione, la mappatura dell’ambiente con la tecnologia Visionary Mapping di Samsung e la programmazione per l’avvio automatico ad un orario prestabilito. Molto consigliato anche per chi ha animali in casa come cani o gatti.

Migliori in Classifica

I Migliori Robot Lavapavimenti


. iRobot Braava 390T

Il Robot Lavapavimenti più Silenzioso e Compatto

iRobot Braava 390T

Silenziosità8.7
Autonomia8.5
Velocità di Ricarica8.3
Voto Totale 8.5

iRobot Braava 390T è decisamente il Robot lavapavimenti più Silenzioso e Compatto. Non si tratta di un robot aspirapolvere ma di un Robot Catturapolvere, infatti non è dotato di alcun motore aspirante, ma di particolari panni elettrostatici. Questo robot è in grado di pulire qualsiasi superficie e arriva fino a 75 mq utilizzando la modalità “secco” e fino a 24 mq utilizzando la modalità “umido”. Il Braava 390T è dotato infatti di un piccolo serbatoio per inumidire il panno, se utilizzato in modalità “umido”. È inoltre dotato del sistema di navigazione NorthStar che funziona tramite una piccola scatola nera, simile ad un GPS perché fornisce al robot tutte le indicazioni necessarie per muoversi in modo efficiente all'interno della propria abitazione. È sicuramente un prodotto da prendere in considerazione ma è ottimo solo per piccoli ambienti.


. iRobot Scooba 450

Il Miglior Robot Aspirapolvere e Lavapavimenti

iRobot Scooba 450

Silenziosità8.3
Autonomia7.2
Velocità di Ricarica8.5
Voto Totale 8

iRobot Scooba 450 è un vero e proprio robot lavapavimenti e nel suo genere è uno dei migliori che abbiamo recensito. iRobot Scooba 450 è decisamente funzionale ed efficiente, difficilmente si blocca e dispone di una buona intelligenza artificiale, ma se eliminate più ostacoli possibile dal suo cammino, il robot lavora sicuramente in modo più veloce e ottimizzato. Scooba 450 riesci a pulire fino a 28 mq circa ed è in grado di aspirare lo sporco e lavare i pavimenti in modo efficiente, ovviamente tranne i tappeti. Peccato solo che di base, questo robot lavapavimenti non sia dotato di una base per la ricarica e di programmazione.

Tabella Comparativa – Top 3 Robot Aspirapolvere

ModelloRumorositàAutonomiaTempi di RicaricaDove Acquistare
1. Roomba 980
iRobot Roomba 980
70 dB120 minuti180 minutiVedi Offerta
2. Neato Botvac Connected
Neato Botvac Connected
69 dB120 minuti180 minutiVedi Offerta
3. Neato Botvac D85
Neato Robotics Botvac D85 945-0174
70 dB90 minuti180 minutiVedi Offerta

Come Scegliere un Robot

Molti di voi avranno capito che i robot aspirapolvere o i robot pulisci-pavimenti, sono al giorno ormai gli elettrodomestici del futuro e sono indubbiamente tra gli elettrodomestici per le pulizie più avanzati sul mercato.

Molti di voi si saranno quindi posti questa domanda: come scegliere un Robot Aspirapolvere?

Visto che i modelli sono tanti, con funzionalità diverse e appartenenti a diverse fasce di prezzo, in questa guida su “come scegliere un robot aspirapolvere“, cercheremo di spiegarvi passo passo, tutti gli aspetti più importanti da tenere in considerazione prima di effettuare l’acquisto di un robot aspirapolvere.

Robot Aspirapolvere o Lavapavimenti?

Se avete bisogno di un prodotto che si limiti ad aspirare la polvere e lo sporco in casa, dovete orientarvi su un normale robot aspirapolvere. Potete metterli in azione prima di uscire di casa o programmarli (nel caso in cui fossero provvisti di programmazione giornaliera) e al vostro rientro vi basterà sganciare il serbatoio di raccolta polvere e svuotarlo.

Per chi invece è in cerca di un prodotto per lavare e detergere in autonomia i pavimenti, esistono dei comodi robot lava-pavimenti. Questi modelli normalmente sono dotati di un serbatoio in cui inserire l’acqua pulita, una spazzola per rimuovere lo sporco dalle superfici ed aspirare allo stesso tempo l’acqua sporca che va a finire in un contenitore secondario che andrà poi svuotato una volta che il robot ha terminato le pulizie. Di solito però, i robot lavapavimenti di questo tipo, sono adatti solamente per la pulizie di piccole stanze e non sono adatti a pulire intere abitazioni.

I robot pulisci-pavimenti a secco o umido invece, come quelli della iRobot, sono l’ideale per chi cerca dei prodotti silenziosi, particolarmente compatti e facili da gestire, considerando che utilizzano solo ed esclusivamente dei panni in microfibra, ciascuno dei quali specifico secondo il tipo di superficie da pulire. Di solito questi tipi di robot, non hanno un costo elevato come altri, ma ricordate che non dispongono di un apparato aspirante ma si limitano a pulire il pavimento, tramite lo strofinamento di un panno specifico. Sono comunque molto comodi per la pulizia delle superfici delicate come il parquet.

Tecnologia di Navigazione e Mappatura

Vediamo come può, un robot per le pulizie, aggirarsi per la casa senza rimanere incastrato in una sedia o urtare un divano.

Le tecnologie che permettono ai robot di vedere gli ostacoli diventano sempre più accurate e funzionali. Alcuni modelli hanno dei sensori infrarossi in grado di rilevare un impedimento sulla propria strada. Altri modelli, allo stesso scopo, sono dotati di sensori a ultrasuoni.

I robot più avanzati, sono dotati della cosiddetta funzione di mappatura dell’ambiente. Cosa è la mappatura dell’ambiente? Semplice, in poche parole, il robot riesce a “mappare”, ovvero a ricostruire virtualmente l’intera superficie da pulire, in modo da ottimizzare e velocizzare tutte le pulizie, semplicemente evitando di fare movimenti del tutto casuali. I robot dotati di questa funzionalità, sono particolarmente indicati per chi dispone di un ambiente particolarmente ampio da pulire.

Ogni robot, utilizza la sua specifica tecnologia, sia per la navigazione che per la mappatura. Ad esempio, i robot della Neato Robotics sono molto all’avanguardia perché utilizzano un sistema di navigazione a laser che gli consente di individuare gli ostacoli della casa con estrema precisione. Oppure c’è chi utilizza dei sensori ad ultrasuoni e così via.

Per quanto riguarda la mappatura invece, solitamente, si usa una videocamera digitale, ad esempio, i robot LG utilizzano addirittura una doppia videocamera, progettata per mappare l’ambiente anche in condizioni di scarsa luminosità.

Solitamente i robot, sono anche provvisti di sensori per il vuoto, ovvero quei sensori che impediscono al robot di precipitare dalle scale di casa.

Se avete molte stanze in casa, prima di acquistare un robot aspirapolvere, assicuratevi che in dotazione siano fornito almeno un “muro virtuale” o “Virtual Wall“. Alcuni modelli infatti, offrono la possibilità di creare dei muri virtuali. A cosa serve un muro virtuale? Il muro virtuale che di solito avviene tramite segnale ad infrarossi, viene visto dal robot come una barriera simulata e di conseguenza non viene attraversata. Questa funzione vi può tornare utile se non volete che l’aspirapolvere passi per alcune zone della casa.

Esistono infine dei sensori piezoelettrici che rilevano lo sporco più ostinato: in questo modo il robot svolge un lavoro più accurato e diversi passaggi sulle zone più critiche.

Grandezza dell’Ambiente

La scelta del robot dipende anche molto dalla grandezza degli ambienti che volete pulire. Grandi limiti di questo prodotto infatti, sono la durata della batteria e le dimensioni del serbatoio in cui si deposita lo sporco aspirato.

Se avete intenzione di usare il robot in ampi spazi, dovete scegliere un prodotto con una buona autonomia (almeno un’ora) e un serbatoio spazioso (almeno 0,4 litri), così da permettergli di portare a termine i lavori di pulizia.

Ma non solo, se la superficie da pulire è molto ampia, noi vi consigliamo di orientarvi sui robot aspirapolvere dotati della funzione di mappatura dell’ambiente. Molto spesso infatti, i robot che dispongono di questa funzionalità, sono in grado di tornare alla base da soli per ricaricarsi ed eventualmente di riprendere le pulizie dal punto esatto in cui si sono interrotti, completando in questo modo la pulizia dell’intera superficie.

Consiglio Utile per l’utilizzo di un Robot

Nonostante i sensori più o meno evoluti, che aiutano il robot a riconoscere gli ostacoli, è sempre meglio preparare l’area da pulire prima del suo passaggio: liberate lo spazio da tappeti, cavi, sedie e da qualsiasi cianfrusaglia presente sul pavimento.

In questo modo, eviterete di ostacolare il passaggio del robot ed eviterete di mettere in difficoltà l’intelligenza artificiale del robot nella navigazione.

Sistema di Filtraggio Aria

Così come per gli aspirapolvere a traino e le scope elettriche di ultima generazione, anche i robot (solo alcuni modelli) sono dotati di filtri HEPA (High Efficiency Partiulate Air) per trattenere in maniera efficiente le microparticelle di sporco aspirate.

Quindi, se siete allergici alla polvere, scegliete un modello di robot aspirapolvere che sia dotato almeno di filtro HEPA, soprattutto se in casa avete animali e bambini piccoli.

Nel caso in cui decidiate di acquistare un robot aspirapolvere senza filtro HEPA, assicuratevi comunque di utilizzare in abbinamento al robot, un buon aspirapolvere dotato di filtro HEPA. Se per le pulizie principali utilizzate un buon aspirapolvere e quando non siete in casa, fate pulire il robot quotidianamente, potrete ottenere degli ottimi risultati.

Rumorosità, Forma e Altezza

Prima di acquistare un robot, molti di voi saranno interessati a sapere quale possa essere la sua rumorosità, specialmente se avete intenzione di utilizzarlo in orari particolari. Per capire dunque, quale possa essere la rumorosità di un robot aspirapolvere, dovrete leggere i “dB” che vengono riportati nella scheda tecnica.

Nel caso in cui decidiate di scegliere un robot aspirapolvere che lavora mentre siete in casa, cercate di orientarvi su modelli che non superino i 70 dB di rumorosità.

Per quanto riguarda la forma invece, la maggior parte dei robot hanno un design con forma tondeggiante, come i famosi Roomba di iRobot. Esistono tuttavia dei robot con forme squadrate, specialmente nella parte frontale come quelle della Neato Robotics che sono più efficienti negli angoli, ma meno efficienti in prossimità delle curve.

Esistono anche dei robot con forma quadrata ma con angoli smussati, come ad esempio i Robot LG, quindi una via di mezzo tra i Roomba e i Neato Robotics.

Infine, vi consigliamo di misurare l’altezza dei vostri letti e dei mobili, così da avere un’idea precisa di quanto deve essere alto il robot che deciderete di scegliere. Tenete presente comunque che molto spesso, l’altezza di un robot aspirapolvere non viene riportata nelle specifiche tecniche del produttore.

Programmazione Giornaliera e Funzioni Extra

Come abbiamo scritto precedentemente, se avete la necessità di avere un robot che pulisca al posto vostro mentre siete fuori casa, allora dovrete necessariamente orientarvi su un robot che sia dotato della programmazione giornaliera.

I robot più evoluti infatti, permettono di programmare l’avvio della pulizia ad una determinata ora del giorno. Tutto ciò avviene spesso tramite un display digitale, grazie al quale si può decidere a che ora avviare il lavoro dell’elettrodomestico. In questo modo non sarete costretti ad avviarlo manualmente, ma potrete decidere di dare il via alle pulizie anche quando siete lontani da casa.

In alcuni modelli, lo stesso display indica lo stato della batteria e lo spazio residuo nel serbatoio di deposito dello sporco. Ne esistono alcuni che sono gestibili tramite telecomando: funzione comoda se non volete o non potete chinarvi ad accendere e spegnere l’elettrodomestico o volete divertirvi a comandarlo manualmente mentre siete comodamente seduti sul vostro divano o poltrona.

Le case produttrici più importanti, hanno addirittura creato delle app per tablet e smartphone, per la gestione da remoto del robot, di solito tramite tecnologia Wifi. In questo modo sarete in grado di avviare e monitorare nel dettaglio il robot, anche quando siete fuori casa.

Fascia di Prezzo

Ovviamente, alcune delle funzioni appena descritte sono opzionali se non superflue, inoltre causano un aumento notevole del prezzo del prodotto.

Valutate bene di cosa avete realmente bisogno prima di effettuare l’acquisto di un robot aspirapolvere. Tenete presente poi, che un robot aspirapolvere, non può essere uno di quegli elettrodomestici in cui andare a risparmio, proprio perché deve disporre di una tecnologia di navigazione adeguata per potersi muovere in modo intelligente all’interno della vostra casa. Cercate quindi di orientarvi su marche specializzate in questo settore, di leggere le nostre classifiche e soprattutto le nostre recensioni.

Ricordate che i modelli più economici, a causa di una scarsa potenza, di una ridotta autonomia ma soprattutto di una scarsa tecnologia di navigazione, spesso non sono in grado di eseguire interamente le pulizie della casa e quel poco che eseguono, viene svolto anche malamente.

Per non rimanere delusi dunque, cercate di orientarvi su modelli di marche conosciute, specialmente se avete intenzione di acquistare i modelli più economici.


Scopri le Nostre Classifiche


Dai un'occhiata anche alle altre Classifiche che abbiamo preparato per te. Se in questa pagina non hai trovato quello cercavi, allora potresti aver sbagliato prodotto. A tal proposito, qui sotto trovi tutte le altre nostre Classifiche Aggiornate che riguardano altre tipologie di prodotto.


Non hai ancora trovato il Miglior Robot Aspirapolvere per le tue esigenze?

Se non hai ancora trovato il miglior robot aspirapolvere o robot lavapavimenti per le tue necessità e non hai idea di quale acquistare, lascia pure un commento qui sotto, un membro del nostro Staff provvederà a rispondere quanto prima.

Il Miglior Robot Aspirapolvere – Classifica 2017 ultima modifica: da Staff AspirapolvereTop

Lascia un Commento

538 Commenti in "Il Miglior Robot Aspirapolvere – Classifica 2017"

Notificami
avatar
Ordina per:   i più recenti | i più vecchi | i più votati
Arianna

Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio: ho un appartamento piccolo con un pavimento di laminato melaminico che ha una leggera texture effetto legno. avendo due gatti il mio problema principale sono i peli e la polvere. Mi consigliereste un robot aspirapolvere o un robot pulitore? Avrei un budget intorno alle 300€. Grazie

Staff AspirapolvereTop

Ciao Arianna, per le tue esigenze e per il budget a tua disposizione, potresti dare un’occhiata al Roomba 650 che è un ottimo robot aspirapolvere 😉

Viki

Buonasera,
sarei molto interessata all’acquisto di un robot aspirapolvere con filtri hepa poichè sono un soggetto particolarmente allergico a polvere e polline. Ho visto il roomba proposto nella pagina che però è un po’ troppo per le mie tasche, avete un’alternativa più economica da consigliarmi che sia sempre funzionale nell’eliminzione delle microparticelle? Grazie

Staff AspirapolvereTop

Ciao Viki, potresti optare anche per un Roomba 782e che ha un ottimo rapporto qualità / prezzo e dovrebbe andare bene per le tue esigenze 😉

stefano

salve, cerco un robot che abbia fondamentalmente queste caratteristiche:
– pulisca bene dalla polvere sul pavimento e negli angoli,
– abbia una onesta navigazione,
– vada bene per il pavimento laminato scuro,
– se possibile torni alla base quando scarico
con un occhio al prezzo, ovviamente.
Consigli?
grazie, saluti

Staff AspirapolvereTop

Ciao Stefano, purtroppo i robot aspirapolvere sono tutti abbastanza costosi e non sappiamo quale budget avevi in mente di spendere. Comunque, potresti dare un’occhiata al Samsung SR10J5034U (con funzione di mappatura) o eventualmente al Roomba 650 che purtroppo non dispone di mappatura ma se l’ambiente da pulire non è eccessivamente grande, garantisce comunque dei buoni risultati. Chiaramente, per gli angoli, non aspettarti miracoli, specialmente dai robot di forma tonda. Potresti dare un’occhiata al Neato Botvac D85 che ha una forma a D (più efficacie negli angoli) ma il prezzo sale di parecchio. Speriamo di averti aiutato, ciao Stefano e alla prossima 😉

stefano

ciao e grazie intanto,
ma con angoli intendi l’intersezione di pavimento e 2 pareti o una sola parete? Perchè se questi aspirapolvere non riescono a tirar via almeno la polvere laterale (che per la maggior parte si raccoglie ai margini delle pareti) a cosa servono? Si sarebbe cmq costretti a ripassare manualmente per tutta la casa.
Nemmeno gli lg di forma più quadrata riescono a pulire vicino alle pareti?

saluti

Staff AspirapolvereTop

Ciao Stefano, per angoli intendiamo proprio l’inserzione di due pareti con il pavimento. Considera che i robot aspirapolvere, almeno quelli più avanzati, puliscono abbastanza bene lungo la linea del muro ma è proprio in prossimità degli angoli che non riescono a pulire in modo ottimale ma tieni presente che i robot con forma a D come i Neato ma anche gli LG, ti consentono di ottenere dei risultati migliori.

Federica

Buonasera, vorrei acquistare un robot per il mio appartamento di circa 90 mq, in cui il pavimento è misto (grès e parquet). Ho un gatto a pelo lungo che perde tanto pelo ed un neonato che si appresta a scorrazzare.
È presente una leggerissima rampa che unisce due ambienti (dislivello quasi impercettibile): può essere d’intralcio?
Preferirei un robot che aspira e lava, ma se ho ben capito non esiste ancora per superfici così ampie…
(Certo è, che se la rampetta è un problema di sicuro, mi orienterei su un modello economico, ma che mi faccia entrambe le funzioni, magari solo per la zona giorno…)
Non vorrei superare le 400€. Altro punto che mi piacerebbe tenere in considerazione, è la rumorosità: 70 db mi sembrano proprio tanti…
Mi date un consiglio?
Grazie

Staff AspirapolvereTop

Ciao Federica e benvenuta nel nostro sito! Dunque, per quanto riguarda il dislivello non dovresti avere problemi, l’importante è che sia veramente impercettibile ma in questo comunque non possiamo garantirti la certezza assoluta che non avrai problemi. Per quanto riguarda invece le tipologie di robot, purtroppo ad oggi, esistono robot che svolgono entrambe le funzioni (aspirapolvere + lavapavimenti) ma vanno bene solo per piccoli ambienti, si parla di stanze. Noi ti consigliamo a questo punto l’acquisto di un robot aspirapolvere che al momento garantiscono prestazioni migliori rispetto ai robot con duplice funzione. Per il budget a tua disposizione, potresti dare un’occhiata al iRobot Roomba 650 che ha una buona silenziosità ed un ottimo rapporto qualità / prezzo.

Speriamo di averti aiutata, ciao Federica, ti auguriamo una buona giornata 😉

marco

Ciao a tutti,

vorrei acquistare un Ariete Robot EVOLUTION 2.0 PRO, ma non riesco a capire se è adatto al parquet, non vorrei che lo rovinasse.

Qualcuno mi potrebbe aiutare?

Grazie mille

Staff AspirapolvereTop

Ciao Marco, certamente, non dovresti riscontrare alcun problema se lo utilizzi su parquet. Considera che generalmente, tutti i robot aspirapolvere sono concepiti per funzionare sia sui pavimenti classici, sia sul parquet, proprio perché sono progettati per eseguire le pulizie in totale autonomia, a prescindere dalla superficie. Speriamo di averti aiutato, ciao Marco e buona giornata 😉

Marta

Salve sono interessata ad acquistare un robot aspirapolvere .. lavoro ai può dire dalla mattina alla sera con la pausa a pranzo. Ho un cane di piccola taglia e l appartamento è su un piano di 140mq.. quale farebbe a mio caso?grazie mille

Staff AspirapolvereTop

Ciao Marta, visto che hai un appartamento abbastanza grande, è meglio se ti orienti su un robot aspirapolvere dotato della tecnologia di mappatura dell’ambiente, come ad esempio il Neato Robotics Botvac D85 che è una gran bel robot e fa tutto da solo. Se invece intendevi spendere di meno, allora potresti orientarti su un Samsung VR20K9000UB o su un Samsung VR 10J5054 che hanno un ottimo rapporto qualità / prezzo e potrebbero andare bene per le tue esigenze. Speriamo di averti aiutato, ciao Marta e alla prossima 😉

Gabriele Scherini

Buongiorno,
vorrei acquistare un robot aspirapolvere.
Da utilizzare in un appartamento di mq.130, dovrebbe lavorare in nostra assenza (durante la notte e per tutta la mattinata).
Non deve dar problemi con i tappeti (persiani). No animali in casa.
Possibilità di programmazione (lascio tutte le porte dell’appartamento aperte e non ci penso più).
Pavimento in parquet, bagni e cucina piastrelle.
Budget: circa euro 400/450.
Grazie.

Staff AspirapolvereTop

Ciao Gabriele, guarda, se riesci ad andare poco oltre alle 500 euro, ti consigliamo vivamente il Neato Robotics Botvac D85 che è un ottimo robot aspirapolvere 😉

Lorenzo

Buonasera, per cortesia mi dareste un consiglio per l’acquisto di un robot ottimale per la pulizia di un appartamento di circa 50 mq, pavimento in graniglia, senza tappeti e animali in casa? Grazie in anticipo!

Staff AspirapolvereTop

Ciao Lorenzo, non ci hai specificato un budget preciso. Tuttavia, visto che l’ambiente da pulire non è particolarmente ampio, potresti anche optare per un iRobot Roomba 615 che ha un ottimo rapporto qualità / prezzo e pulisce molto bene, ma non può essere programmato per funzionare in totale autonomia. Altrimenti, ti consigliamo un modello della serie successiva che consente anche la programmazione per l’avvio automatico in qualsiasi giorno della settimana, ovvero il iRobot Roomba 772e. Speriamo di averti aiutato, ciao Lorenzo e alla prossima 😉

Alessio

Buonasera, ho la possibilità di acquistare un VR 200 della vorwerk utilizzato per dimostrazioni a 300 euro ma sono indeciso se acquistare un prodotto nuovo in fascia 200-300 o anche minore, poiché mi sembrano ottimi anche quelli di fascia minore. Ho 2 piani in casa da 55 metri l’uno, parquet e classica mattonella.Sapreste consigliarmi? Grazie.

Staff AspirapolvereTop

Ciao Alessio, da quanto sappiamo, il Folletto Vorwerk VR200 dovrebbe essere molto simile ai robot della Neato Robotics, a tal proposito potresti dare un’occhiata al Neato Robotics Botvac D85 che va comunque ben oltre la fascia di prezzo dei 300 euro. Diciamo che se il robot che ti vendono è in buono stato, potresti anche fare un affare, altrimenti conviene che ti orienti su un iRobot Roomba 650 che ha un ottimo rapporto qualità / prezzo e visto che non hai una superficie particolarmente ampia da pulire, non necessiti della funzione per la mappatura dell’ambiente, funzione molto costosa e presente su molti robot aspirapolvere di fascia alta ma non sui roomba, fatta eccezione per la nuova serie top di gamma Roomba 900. Speriamo di averti aiutato, ciao Alessio e alla prossima 😉

Francesco

Salve,
ho la possibilità di acquistare un roomba 880 usato a 300€. E’ un prezzo valido o su questo budget, oggi, sul nuovo c’è qualcosa di più interessante?

Grazie

Staff AspirapolvereTop

Ciao Francesco, diciamo che se è in buono stato, è sicuramente un ottimo prezzo. Più che altro, se hai una casa particolarmente grossa, quindi con una metratura che supera abbondantemente i 120 mq, noi ti consigliamo di orientarti su un robot aspirapolvere che sia dotato della tecnologia di mappatura dell’ambiente e che abbia la funzione che permette al robot di riprendere le pulizie da dove si ferma, cosa che il Roomba non ha, fatta eccezione per la nuova serie 900. Speriamo di averti aiutato, ciao Francesco e alla prossima 😉

wpDiscuz