In Recensioni Robot Aspirapolvere iRobot
iRobot Braava 380T – Recensione

I NOSTRI VOTI

Autonomia8.3
Velocità di Ricarica8.7
Voto Totale 8.5

COSA CI PIACE
  • Doppia modalità di pulizia a secco o umido
  • Silenzioso
  • Mappatura e intelligenza artificiale evoluta
  • Tempi di ricarica ridotti
  • Facile da usare
  • Compatibilità con panni usa e getta
COSA NON CI PIACE
  • Va inserito a mano nella base di ricarica
  • Autonomia e velocità inferiori in modalità Mop
  • Poco performante su macchie particolarmente ostili
SCHEDA TECNICA

Recensione iRobot Braava 380T


iRobot Braava 380T è un robot pulisci pavimenti, compatto e silenzioso, progettato per lavorare in modo versatile su tutti i tipi di superficie, dalle pavimentazioni classiche a quelle più delicate. Merito soprattutto della possibilità di lavorare con due modalità di pulizia, a secco o umida, da variare in base alle esigenze per ottenere sempre performance ottimali.

Il robot si presenta con dimensioni e peso contenuti, di forma rettangolare, e si presta dunque ad essere utilizzato anche per raggiungere gli angoli più scomodi e nascosti. L’autonomia è dichiarata dall’azienda in 93 metri quadrati in modalità secco, mentre scende a 48 metri quadrati quando si attiverà la modalità umida, sconsigliata però ovviamente su tappeti e moquette.

Il sistema di navigazione di iRobot Braava 380T è assicurato dalla presenza della tecnologia NorthStar, un cubo nero presente in dotazione che lavora come fosse un GPS e indica al robot i migliori percorsi da scegliere in fase pulente. Per lavorare su ambienti di dimensioni elevate è bene sapere che questo tipo di robot può supportare anche più di un cubo di navigazione, che dovrà però essere acquistato a parte in caso di necessità.

La tecnologia NorthStar fa sì che iRobot Braava 380T, a differenza di altri prodotti della stessa tipologia, sia in grado di assicurare delle ottime performance anche in ambienti poco illuminati. La presenza di tre sensori sviluppati dall’azienda farà il resto, permettendo al robot di rallentare in vicinanza degli ostacoli, di non cadere dalle scale e di fermarsi prima di salire sui tappeti quando è attivata la modalità “umido”.

Accessori, Design e Materiali

iRobot Braava 380T si presenta come un modello del tutto simile a un altro robot della stessa gamma che abbiamo già avuto modo di recensire, l’iRobot Braava 390T. I due robot a prima vista sembrerebbero realmente uguali se non fosse per il colore: nero nel caso del 380T e bianco nell’altro.

Uguali invece il peso (1,8 kg) e le dimensioni (24,4×21,6×7,9 cm) che consentono a entrambi i modelli di essere facilmente trasportabili, anche grazie a una comoda maniglia per l’impugnatura. L’altezza contenuta del corpo macchina è sufficiente invece per far passare comodamente il robot anche sotto i mobili poco staccati da terra.

La forma è rettangolare, sia quella del corpo macchina che quella della piastra della pulizia rimovibile su cui vanno applicati i panni forniti in dotazione. I materiali sono in plastica ma abbastanza resistenti e le parti esterne sono comunque rivestite in gomma per evitare impatti dannosi su muri o mobilio vario.

Tutti i comandi dell’iRobot Braava 380T sono posizionati nella parte superiore del corpo macchina, dove troveremo il classico tasto on/off che cambierà colore in base al livello di esaurimento della batteria. Gli altri due tasti, contrassegnati dai simboli della scopa e della goccia, attivano invece rispettivamente la modalità a secco e quella umida.

Se c’è una differenza che salta invece all’occhio tra il modello 380T e il 390T questa è relativa alla dotazione che troveremo nella scatola. iRobot Braava 380T, a un prezzo leggermente inferiore, offre infatti una dotazione minore, soprattutto per quanto riguarda i panni che nel modello 390T sono forniti in quantità maggiore e qui si limitano alla dotazione base. Su iRobot Braava 380T mancano inoltre i ricambi dei comodi tamponi di pulizia multiuso, utili per umidificare i panni in caso di pulizia in modalità umido.

Prestazioni e Funzionalità

Se si esclude la differenza di dotazione base, iRobot Braava 380T è un modello di aspirapolvere che lavora allo stesso modo del suo “fratello maggiore”, il modello 390 che avevamo già incontrato in passato e di cui andremo a riepilogare ora le caratteristiche.

I robot pulisci pavimenti di questa gamma si contraddistinguono per la bassa rumorosità e per la capacità di lavorare senza problemi su tutti i tipi di superficie grazie alla doppia modalità Sweep (a secco) e Mop (umido). La differenza tra le due modalità è tutta nel panno, che viene mantenuto asciutto nel primo caso e umido nel secondo. Alternando le due modalità è quindi possibile lavorare prima su briciole, polvere, peli di animali domestici e capelli. Successivamente si potrà invece usare acqua e detergente per lavorare sullo sporco più ostile.

Se è vero che nella confezione originale dell’iRobot Braava 380T non sono presenti panni di ricambio, è altrettanto utile sapere che questi modelli sono strutturati per essere compatibili con qualsiasi altro tipo di panno e non sarà quindi necessario rivolgersi per forza al produttore ma basterà anche acquistare dei diffusissimi panni usa e getta che si adatteranno ugualmente alla piastra di pulizia rimovibile.

La capacità nella mappatura degli ambienti e l’intelligenza artificiale dell’iRobot Braava 380T sono invece assicurate dalla casa madre, che su questi modelli monta la tecnologia iAdapt 2.0, con tre sensori capaci di indirizzare l’apparecchio e di salvaguardarlo da urti contro gli ostacoli o da cadute nel vuoto in caso di ambienti in cui siano presenti rampe di scale.

I sensori montati sull’iRobot Braava 380T comunicano direttamente con il cubo nero fornito in dotazione, che svolge le funzioni di GPS e indirizza la macchina attraverso una mappa costruita in tempo reale che terrà conto di eventuali ostacoli presenti nelle stanze.

Sia la metodologia di intervento che l’autonomia di iRobot Braava 380T cambieranno in base alla modalità di pulizia scelta. In modalità Sweep il robot coprirà infatti fino a 93 metri quadrati in 4 ore muovendosi avanti e indietro in linea a delle ideali rette parallele, mentre in modalità Mop si muoverà con movimenti circolari e si concentrerà ad effettuare passaggi ripetuti per rimuovere lo sporco più ostile. In questo caso calerà però l’autonomia, con 48 metri quadrati coperti in circa 2 ore.

Come già riscontrato sul modello 390T, va segnalato inoltre che anche iRobot Braava 380T svolge le operazioni di pulizia in maniera piuttosto lenta e ciò comporta un maggior consumo energetico. Nella modalità Mop questo problema è ancora più accentuato e, nel caso di sporco particolarmente ostile, il robot necessiterà di una mano da parte nostra per ammorbidire o sgrassare macchie più persistenti prima del suo passaggio.

I tempi di ricarica sono abbastanza contenuti e stimati in 2 ore e mezza per una ricarica completa, ma va tenuto conto che iRobot Braava 380T si inserisce nella base di ricarica in verticale e sarà quindi necessaria la nostra presenza per poterlo rimettere in carica.

Un apparecchio non del tutto indipendente insomma, che avrà bisogno della nostra attenzione anche per il cambio dei panni, soprattutto in presenza di sporco eccessivo. L’operazione comunque è molto facile da svolgere e basta mettere in pausa l’apparecchio con un semplice tocco del pulsante on/off prima di procedere al cambio.

Le Nostre Opinioni

iRobot Braava 380T è un robot cattura polvere dalle buone performance e progettato per lavorare sia in modalità a secco che in quella a umido. I materiali e la tecnologia scelti da iRobot per questo modello sono molto curati e la forma rettangolare è l’ideale per lavorare senza problemi anche negli angoli delle stanze. L’apparecchio si fa apprezzare anche perché lavora molto silenziosamente in entrambe le modalità, anche se va sottolineata una maggiore lentezza nelle pulizie ancor più accentuata in modalità Mop. Con l’utilizzo di questa modalità potrebbe tra l’altro essere necessario un preventivo intervento da parte nostra in caso di macchie particolarmente ostili.

Apprezzabili invece, grazie alla tecnologia NorthStar, i sistemi di navigazione e di mappatura degli ambienti che fanno dell’iRobot Braava 380T un robot sufficientemente autonomo in fase pulente. Nelle operazioni di ricarica ci sarà invece ancora bisogno del nostro intervento perché l’apparecchio va inserito nella base di ricarica in posizione verticale. I tempi di ricarica non supereranno comunque le 2 ore e mezza, come detto, quindi inserire questa piccola incombenza nella routine quotidiana non sarà un problema.

Scheda Tecnica iRobot Braava 380T


  • Dimensioni: 24,38 x 21,59 x 7,87 cm
  • Peso con batteria: 1,8 kg
  • Maniglia integrata: si
  • Sensori vuoto: si
  • Bumper: si con gommatura rinforzata
  • Tipo batteria: pacco batteria ricaricabile NiMH
  • Alimentazione: 220/240v
  • Ricarica: 2h con base Turbo Charge (opzionale)
  • Tecnologia di Navigazione: NorthStar Technology 2.0 (con più cubi)
  • One Touch & GO: si
  • Sistema rilevamento area da pulire: NorthStar®2
  • Sistema di pulizia: Mappatura della stanza
  • Modalità di pulizia: con panno in microfibra usa e getta o riutilizzabili+ Pro-Clean Reservoir Pad
  • Pulizia con più cubi di navigazione: si fino a 186 mq
  • Copertura dell’area da pulire: fino a 93mq per la pulizia a secco; fino a 186 con navigazione cube to cube; fino a 33mq per la pulizia a umido
  • Sistema riconoscimento tappeti: si
  • Sistema automatico riconoscimento vuoto: si

Accessori inclusi nella Confezione

  • Cubo di navigazione NorthStar® (batterie C incluse)
  • 1 panno riutilizzabile in microfibra per pulitura/1 panno riutilizzabile in microfibra per lavaggio
  • Piastra di pulizia multifunzione
  • Caricabatteria
  • 2 Batterie C (Mezze torce per il cubo)
  • Pro-Clean Reservoir Pad
  • Turbo Cradle (Base ricarica 2 ore)

Compatibilità Accessori

  • Multi cubo GPS: si
  • Pro-Clean Reservoir Pad: si (incluso)
  • Turbo Cradle (Base Ricarica Veloce 2H): si (incluso)

Tabella iRobot Braava 380T

CaratteristicaSpecifiche
TipologiaRobot Aspirapolvere
TecnologiaSenza Sacco
ConsumiNon Specificato
RumorositàNon Specificato
Capacità SerbatoioNon Specificato


iRobot Braava 380T – Recensione ultima modifica: da Staff AspirapolvereTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff AspirapolvereTop
Esperti e appassionati del settore elettrodomestici, abbiamo deciso di scrivere recensioni dettagliate su tutti i modelli di Aspirapolvere, Scope Elettriche, Robot Aspirapolvere, Scope a Vapore, Bidoni Aspiratutto e prodotti più in generale per la pulizia. Inoltre nel nostro sito troverete Guide all'Acquisto, Classifiche sempre aggiornate con i Migliori modelli che abbiamo testato e recensito e link per acquistare ai Migliori Prezzi Online.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz